In compagnia dei FreeDivers Torino

L’amico Lele Loglisci, in collaborazione con gli amici del FreeDivers Torino hanno realizzato una serata per presentarsi al pubblico con le nuove proposte del Club e per presentare iniziative aperte a tutti i subacquei.

Da Zero a 100 metri – Evoluzione delle Tecniche Subacquee era l’argomento del primo appuntamento. Appuntamento che non potevo mancare per nessun motivo. Primo perchè fa sempre piacere rivedere vecchi amici e conoscerne di nuovi e poi perchè ho vissuto da accompagnatore tutta la tensione e la gioia dei primi 100 metri di Lele 😀


Persona con la quale ho avuto divergenze, frizioni varie, etc etc, ma che ritengo essere, se pur giovanissimo come subacqueo, una figura di altissimo profilo, capace e preparato. Probabilmente tra i migliori nel panorama torinese (direi anche NON SOLO). Il FREEDIVERS TORINO in campagna acquisti ha tirato fuori il Jolly.

Complimenti a tutti

1 comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *